WAS GIBTS NEUES?

News

Il virus corona può essere importato dalla Cina con farmaci?

Pazienti e terapisti si chiedono se il virus corona può essere importato dalla Cina con farmaci.

La CTCA, specializzata in sicurezza nella terapia farmacologica cinese, afferma in una recente lettera informativa che l’infezione è estremamente improbabile.

Tra le altre cose, il cibo viene importato dalla Cina. Per quanto riguarda la sicurezza alimentare, l’Istituto federale tedesco per la valutazione dei rischi (BfR) afferma: “Sulla base delle vie di trasmissione finora identificate e della relativamente bassa stabilità dei virus corona, è improbabile che beni importati come alimenti o beni di consumo importati e giocattoli, strumenti, computer, abbigliamento o scarpe possano essere fonte di infezione con il nuovo coronavirus.”

Ciò che vale per gli alimenti freschi è tanto più vero per i medicinali essiccati che hanno già subito un periodo di conservazione prima del loro arrivo in Europa, e ancora di più per i granulati che sono stati prodotti da un processo di cottura durato diverse ore. Secondo le conoscenze attualmente disponibili, questi timori sono quindi infondati.

Leggi la newsletter completa in tedesco: «CTCAletter (PDF)»